Fiat 5 porte a Monza

Fiat Tipo 5 porte, tra stile e versatilità.

La versione 4 porte, commercializzata dalla fine 2015, ha già venduto in Italia oltre 12.000 unità: un successo basato su un’eccellente equazione di valore, spazio per passeggeri e bagagli al vertice della categoria, che ha ricreato il mercato delle berline 4 porte medie-compatte. Fiat Tipo 5 porte, insieme alla versione station wagon, completa l’offerta di Fiat nella famiglia Tipo.

Fiat Tipo conquista tutti: dalla 4 porte alla station wagon

Fiat Tipo 4 porte, Fiat Tipo 5 porte e Fiat Tipo Station Wagon costituiscono quindi una “Smart Choice“: la risposta di Fiat a un mondo che ha nuovi bisogni e nuove modalità di acquisto legate a scelte consapevoli e concrete. Infatti la famiglia Tipo vanta la migliore offerta value for money del mercato, e le tre declinazioni condividono tra loro la stessa equazione di valore, ma vantano ognuna una propria, spiccata, personalità, come i clienti a cui si riferiscono, siano essi famiglie, coppie o giovani.

In termini di personalità, la Fiat Tipo, in ogni sua declinazione, si esprime attraverso uno stile dinamico e con un forte carattere.

La semplicità di scelta per il cliente si traduce in un’offerta di motori e allestimenti diretta al cuore del mercato. La funzionalità è una caratteristica che appartiene al DNA di Fiat da più di 80 anni e ha contribuito a scrivere una storia di modelli di grande successo. In questo caso l’accurato studio dei volumi interni garantisce per abitabilità e capacità del vano bagagli all’assoluto vertice della categoria, oltre a una grande flessibilità di utilizzo, che trova la massima espressione sulla versione Station Wagon.

Tutti i dettagli delle nuove pupille di casa FCA

Dal punto di vista delle dimensioni, il modello a 5 porte è lungo 4,37 metri, largo 1 metro e 79 centimetri e alto 1,50 m, mentre la Station Wagon guadagna 20 cm in lunghezza e tocca i 4,57 m. L’altezza è di 1,51 m grazie alle barre longitudinali di serie sul tetto. Resta invariata la larghezza. La capacità di carico sotto la cappelliera è ai vertici della categoria: 440 litri per la 5 porte e 550 litri per la Station Wagon, che è caratterizzata da soluzioni di massima praticità che ne massimizzano la flessibilità di utilizzo.

Per una precisione di guida elevata, un’ottima tenuta di strada e il miglior comfort, la nuova vettura propone un affidabile schema delle sospensioni: all’anteriore sono a ruote indipendenti tipo McPherson, al retrotreno a ruote interconnesse con assale torcente. Le due architetture sono state ottimizzate in funzione della riduzione del peso contribuendo così migliorare l’efficienza in termini di consumi senza privare il conducente di sensazioni di guida dinamiche.

La gamma segue una logica semplice e lineare: tre carrozzerie, tre allestimenti, tre motori con tre alimentazioni diverse e due tipi di cambio. Nel dettaglio, la berlina, la 5 porte e la Station Wagon saranno disponibili nelle versioni “Easy” e “Lounge” oltre a versioni Business studiate ad hoc per le flotte. La gamma motori Euro 6 offre soluzioni dirette al cuore del mercato da 95 a 120 cv, a gasolio, a benzina e a doppia alimentazione benzina e GPL. Il cambio può essere manuale e automatico a doppia frizione a seconda delle motorizzazioni.

Fiat Tipo 5 porte interni e dotazione di serie

Nel pieno spirito Fiat, le nuove nate della famiglia Tipo adottano numerose soluzioni ingegnose che migliorano la vita di chi le guida e di chi le vive come passeggero. Lo dimostra la ricca dotazione di serie e il debutto dell’innovativo sistema UconnectTM 7″ HD LIVE con touch-screen a colori da 7″ ad alta risoluzione e schermo capacitivo che permette il “pinch&swipe”, ovvero un utilizzo del tutto simile a quello dei moderni tablet. Completa anche la dotazioni di sistemi per la sicurezza sia attiva sia passiva.

Pronte ad affrontare le sfide del futuro, la famiglia Tipo è stata disegnata in Italia dal Centro Stile Fiat e sviluppata in Turchia insieme a Tofaş R&D, uno dei più grandi centri di ricerca e sviluppo di FCA, coinvolgendo un team dedicato di oltre 2.000 persone per oltre tre anni di sviluppo durante i quali sono stati percorsi più di 8,7 milioni di chilometri nelle più estreme condizioni climatiche, stradali e di altitudine, per essere pronti alla commercializzazione in oltre cinquanta Paesi dell’area EMEA. Il risultato finale è una famiglia di automobili robusta e affidabile che nasce presso uno dei migliori siti industriali automotive del mondo: lo stabilimento Tofaş a Bursa, medaglia d’Oro secondo la valutazione World Class Manufacturing.

Scoprite di più guardando la prova su strada effettuata dal nostro driver Francesco. Vi aspettiamo nei nostri show-room per un preventivo personalizzato.